ilmurodeitifosi di Campobasso
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 CAMPOBASSO - APRILIA 3-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
mikael
Ultras
Ultras


Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 03.06.09

MessaggioTitolo: Campobasso 3 Aprilia 1   Ven Feb 22, 2013 7:18 pm

Io sono d'accodo ,se devo essere sincero l'ho avevo previsto subito dopo la bellissima prestazione di domenica scorsa, ma non mi sono pronunciato per non essere smentito. Non saranno 3000 come dici tu ma la curiosità di vedere coi propri occhi la potenzialità attuale e la forte volontà dei ragazzi che ci mettono pur di vincere questa partita e SPERARE. Purtroppo le previsioni meteorologiche non dicono molt di buono.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lupacchiotto81
SuperTifoso
SuperTifoso


Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 08.11.12

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Ven Feb 22, 2013 5:15 pm

secondo voi domenica saremo le solite 6-700 persone o rishiamo di essere qualcuno in più?

io mi auguro di fare qualche bel risultato consecutivo per poi vedere 3000 persone contro la salernitana...

Lo so,sto sognando. Purtroppo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Gio Feb 21, 2013 1:51 pm

GRANDE MIKAEL.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mikael
Ultras
Ultras


Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 03.06.09

MessaggioTitolo: Campobasso 3 Aprilia 1   Gio Feb 21, 2013 1:29 pm

Amici carissimi, ho scritti in precedenza esortarvi a non FARVI IL SANGUE AMARO(questo è un modo di dire) io mi sono allontanato dal muro proprio per questo Sono tutti uguali sono tutti I SAGGI DEL CALCIO in particolare il Campobasso.Vi svelo un mio spassionato pensiero.La domenica sera quando mandano in onda le partite del CB e oltre al cronista c'è accanto l'opinionista (non faccio nomi detto IL SAGGIO O IL MISTER) disgustato degli infelici commenti,spengo l'audio e resto solo il video così me la godo e commento a modo mio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Mer Feb 20, 2013 5:42 pm

Sì beh, su quello sono d'accordo! Cioè non è che se le cose non vanno come vogliamo noi possiamo permetterci di offendere gli altri.. almeno io non lo farei. Penso che in generale l'umiltà sia la prima cosa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lupacchiotto81
SuperTifoso
SuperTifoso


Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 08.11.12

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Mer Feb 20, 2013 3:16 pm

gigino ha scritto:
cuore rossoblù ha scritto:
ma possibile che devono sempre trovare qualche motivo per sminuire le nostre prestazioni, eppure credo che siano di Campobasso entrambi, direttore e subalterno, e allora perchè si comportano sempre in questo modo?
Mah.... strana razza quella di alcuni campobassani.

Ma state parlando del direttore di una nota tv locale? Magari posso sbagliarmi ma mi sembra di avergli sentito dire con le mie orecchie che la vittoria del Campobasso è stata STRAMERITATA.
Non è per difenderlo, non lo conosco nemmeno di persona... ma perché dovrebbe tifare contro la squadra della sua (e nostra) città? Tra l'altro ho visto come esulta in telecronaca quando segna il Campobasso.. ripeto, posso sbagliarmi, ma non sembra affatto che non gliene freghi niente del Campobasso.

io non credo he non gli importi nulla,anzi credo anche che ci tenga,trovo però molto irritante ed indisponente quel suo essere saccente e credere di sapere tutto lui mentre gli altri non capiscono niente e quel suo modo arrogantissimo di offendere tutti quanti quando una cosa non va come lui pensi che debba andare. Ha detto ch la vittoria è strameritata ma ha anche affermato che non si poteva non vincere e ha rotto le palle a majella per un gol sbagliato tralaltro in fuorigioco.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Mar Feb 19, 2013 7:36 pm

cuore rossoblù ha scritto:
ma possibile che devono sempre trovare qualche motivo per sminuire le nostre prestazioni, eppure credo che siano di Campobasso entrambi, direttore e subalterno, e allora perchè si comportano sempre in questo modo?
Mah.... strana razza quella di alcuni campobassani.

Ma state parlando del direttore di una nota tv locale? Magari posso sbagliarmi ma mi sembra di avergli sentito dire con le mie orecchie che la vittoria del Campobasso è stata STRAMERITATA.
Non è per difenderlo, non lo conosco nemmeno di persona... ma perché dovrebbe tifare contro la squadra della sua (e nostra) città? Tra l'altro ho visto come esulta in telecronaca quando segna il Campobasso.. ripeto, posso sbagliarmi, ma non sembra affatto che non gliene freghi niente del Campobasso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Mar Feb 19, 2013 6:30 pm

E nella Topo 11 di Tuttolegapro hanno dimenticato il grande Rosario Majella, se Majella era a Campobasso dall'inizio del campionato a Guazzo delle Salernitana con il numero di marcature se lo metteva sotto l'ascella, non si dimentichi tra l'altro che le marcature di Majella sono tutte su azione visto che i rigori di calcia Di Vicino.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lupacchiotto81
SuperTifoso
SuperTifoso


Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 08.11.12

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Mar Feb 19, 2013 6:04 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mikael
Ultras
Ultras


Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 03.06.09

MessaggioTitolo: Campobasso 3 Aprilia 1   Mar Feb 19, 2013 2:35 pm

Cari amici è inutile farvi il sangue amaro. Ormai è sempre la stessa storia.
Io invece vorrei attraverso questo muro (sempre che i ragazzi lo leggano) UN GRAZIE PER LA LORO PRESTAZIONE DI DOMENICA ANDATE AVANTI COSI'E VEDRETE CHE MOLTI SI RAVVEDERANNO. F O R Z A R A G A Z Z I !!!!!!!!! E FORZA LUPI.
bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Lun Feb 18, 2013 9:53 pm

Cari amici, queste cose le ho notate anch'io, infatti mi fanno incazzare di brutto, ma possibile che devono sempre trovare qualche motivo per sminuire le nostre prestazioni, eppure credo che siano di Campobasso entrambi, direttore e subalterno, e allora perchè si comportano sempre in questo modo?
Mah.... strana razza quella di alcuni campobassani.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
frank78
Super Ultras
Super Ultras
avatar

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 12.07.08
Età : 39
Località : Roma

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Lun Feb 18, 2013 8:56 pm

lupacchiotto81 ha scritto:
cuore rossoblù ha scritto:
Io sono sempre stato dell'avviso che se in una squadra hai un attaccante che segna hai risolta il 70% dei problemi, se fossi un presidente di calcio spenderei un sacco di soldi per portare in squadra un attaccante che mi dia la certezza di segnare molti goal, per il resto punterei tutto sui giovani, prendendo molti under anche sul piano numerico, costano poco e statisticamente parlando, se ne prendi molti, hai maggiori probabilità matematiche di azzeccare quello di grande qualità tecnica. L'altro ruolo fondamentale è quello del portiere che a mio avviso deve essere esperto e non in età di lega.
Il Campobasso odierno ha un portierone fortissimo ed un attaccante che in carriera ha fatto sempre una marea di goal, ma la cosa bella è che ha giocatori di buon livello anche negli altri ruoli, il Campobasso attuale è da Play Off, e lo dimostra il fatto che contro le prime della classe: Chieti, Pontedera, Aprilia, ha giocato alla pari ed addirittura a volte al di sopra delle avversarie, ovviamente con il passare delle giornate sta migliorando ancora perché acquista fiducia nei propri mezzi ed acquisisce maggior acume tattico.
Peccato che tutte queste cose positive che ci lasciano molte speranze di salvezza, devono toppare contro una crisi societaria riaperta a causa delle solite contestazioni dei soliti coglioni che hanno fatto di nuovo demoralizzare Capone facendolo allontanare dalla squadra.
Finché continuerà a fare il suo dovere, come sta facendo, pur restando ai margini (stipendi pagati anche per questa scadenza di Febbraio) alberghi e ristoranti per le trasferte pagati, squadra rinforzata a Gennaio) tutto andrà benone, ma se dovesse decidere di staccare la spina, ed avrebbe tutte le ragioni di questo mondo per farlo, visto che 20 deficienti ed alcuni organi di informazione continuano a rompergli le scatole, allora non basterebbero nemmeno 10 Majella per salvarci dalla fine del calcio nella nostra città, gli antiCapone se ne facciano una ragione.
Cambio di proprietà? A livello locale, come già detto in passato, ci sono solo due strade percorribili, una porta al facoltoso Rocco Sabelli ed ai suoi amici, l'altra alla famiglia Ferro, famiglia del campo della lavorazione del grano, ricchissima e nuova proprietaria della ditta "La Molisana" acquisita grazie al fallimento con una manciata di spiccioli, in questo caso dovrebbero essere le istituzioni a costringerli a rendere alla collettività qualcosa di tutto ciò che hanno avuto in regalo dalla procedura fallimentare.
Per quanto riguarda Falcione, credo che al momento dobbiamo lasciarlo in pace, non a caso la crisi del settore edile, che attanaglia anche lui oltre che Capone (il quale nonostante tutto continua a portare la croce), ha portato il buon Eduardo a richiedere al tribunale la procedura di Concordato fallimentare, se essa non dovesse essere accettata, potrebbero aprirsi le strade del fallimento. Questo tanto per far capire ai "nemici" di Capone in che stato di crisi ci troviamo e cosa stiamo rischiando continuando a contestare Capone.
Poi se dovesse arrivare un Cinese, un Russo, un Arabo a prenderci e portarci in serie A, allora saremo tutti contenti, ma allo stato attuale non ci sono prospettive positive che possano farci pensare ad un calcio senza Capone, sperando che non sia troppo tardi a causa dei 20 contestatori con le bandierine.


Siamo stat fantastici e dobbiamo continuare a crederci..nonostante qualcuno a domenica sport abbia cercato di sminuire l'operato dei ragazzi dicendo che non si poteva perdere contro una squadra che aveva 8 under bnella formazione di partenza!
Mah!!! pensavo che gli 88 gli 89 e i 90 non fossero under ma probabilmente mi sbagliavo...

"Qualcuno" ha continuamente ripreso Majella per un gol sbagliato (che sarebbe stato annullato comunque per fuorigioco). Giusto per gli amanti della statistica Majella ha segnato 5 gol in 6 presenze...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lupacchiotto81
SuperTifoso
SuperTifoso


Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 08.11.12

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Lun Feb 18, 2013 8:36 pm

cuore rossoblù ha scritto:
Io sono sempre stato dell'avviso che se in una squadra hai un attaccante che segna hai risolta il 70% dei problemi, se fossi un presidente di calcio spenderei un sacco di soldi per portare in squadra un attaccante che mi dia la certezza di segnare molti goal, per il resto punterei tutto sui giovani, prendendo molti under anche sul piano numerico, costano poco e statisticamente parlando, se ne prendi molti, hai maggiori probabilità matematiche di azzeccare quello di grande qualità tecnica. L'altro ruolo fondamentale è quello del portiere che a mio avviso deve essere esperto e non in età di lega.
Il Campobasso odierno ha un portierone fortissimo ed un attaccante che in carriera ha fatto sempre una marea di goal, ma la cosa bella è che ha giocatori di buon livello anche negli altri ruoli, il Campobasso attuale è da Play Off, e lo dimostra il fatto che contro le prime della classe: Chieti, Pontedera, Aprilia, ha giocato alla pari ed addirittura a volte al di sopra delle avversarie, ovviamente con il passare delle giornate sta migliorando ancora perché acquista fiducia nei propri mezzi ed acquisisce maggior acume tattico.
Peccato che tutte queste cose positive che ci lasciano molte speranze di salvezza, devono toppare contro una crisi societaria riaperta a causa delle solite contestazioni dei soliti coglioni che hanno fatto di nuovo demoralizzare Capone facendolo allontanare dalla squadra.
Finché continuerà a fare il suo dovere, come sta facendo, pur restando ai margini (stipendi pagati anche per questa scadenza di Febbraio) alberghi e ristoranti per le trasferte pagati, squadra rinforzata a Gennaio) tutto andrà benone, ma se dovesse decidere di staccare la spina, ed avrebbe tutte le ragioni di questo mondo per farlo, visto che 20 deficienti ed alcuni organi di informazione continuano a rompergli le scatole, allora non basterebbero nemmeno 10 Majella per salvarci dalla fine del calcio nella nostra città, gli antiCapone se ne facciano una ragione.
Cambio di proprietà? A livello locale, come già detto in passato, ci sono solo due strade percorribili, una porta al facoltoso Rocco Sabelli ed ai suoi amici, l'altra alla famiglia Ferro, famiglia del campo della lavorazione del grano, ricchissima e nuova proprietaria della ditta "La Molisana" acquisita grazie al fallimento con una manciata di spiccioli, in questo caso dovrebbero essere le istituzioni a costringerli a rendere alla collettività qualcosa di tutto ciò che hanno avuto in regalo dalla procedura fallimentare.
Per quanto riguarda Falcione, credo che al momento dobbiamo lasciarlo in pace, non a caso la crisi del settore edile, che attanaglia anche lui oltre che Capone (il quale nonostante tutto continua a portare la croce), ha portato il buon Eduardo a richiedere al tribunale la procedura di Concordato fallimentare, se essa non dovesse essere accettata, potrebbero aprirsi le strade del fallimento. Questo tanto per far capire ai "nemici" di Capone in che stato di crisi ci troviamo e cosa stiamo rischiando continuando a contestare Capone.
Poi se dovesse arrivare un Cinese, un Russo, un Arabo a prenderci e portarci in serie A, allora saremo tutti contenti, ma allo stato attuale non ci sono prospettive positive che possano farci pensare ad un calcio senza Capone, sperando che non sia troppo tardi a causa dei 20 contestatori con le bandierine.


Siamo stat fantastici e dobbiamo continuare a crederci..nonostante qualcuno a domenica sport abbia cercato di sminuire l'operato dei ragazzi dicendo che non si poteva perdere contro una squadra che aveva 8 under bnella formazione di partenza!
Mah!!! pensavo che gli 88 gli 89 e i 90 non fossero under ma probabilmente mi sbagliavo...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Lun Feb 18, 2013 12:38 pm

Io sono sempre stato dell'avviso che se in una squadra hai un attaccante che segna hai risolta il 70% dei problemi, se fossi un presidente di calcio spenderei un sacco di soldi per portare in squadra un attaccante che mi dia la certezza di segnare molti goal, per il resto punterei tutto sui giovani, prendendo molti under anche sul piano numerico, costano poco e statisticamente parlando, se ne prendi molti, hai maggiori probabilità matematiche di azzeccare quello di grande qualità tecnica. L'altro ruolo fondamentale è quello del portiere che a mio avviso deve essere esperto e non in età di lega.
Il Campobasso odierno ha un portierone fortissimo ed un attaccante che in carriera ha fatto sempre una marea di goal, ma la cosa bella è che ha giocatori di buon livello anche negli altri ruoli, il Campobasso attuale è da Play Off, e lo dimostra il fatto che contro le prime della classe: Chieti, Pontedera, Aprilia, ha giocato alla pari ed addirittura a volte al di sopra delle avversarie, ovviamente con il passare delle giornate sta migliorando ancora perché acquista fiducia nei propri mezzi ed acquisisce maggior acume tattico.
Peccato che tutte queste cose positive che ci lasciano molte speranze di salvezza, devono toppare contro una crisi societaria riaperta a causa delle solite contestazioni dei soliti coglioni che hanno fatto di nuovo demoralizzare Capone facendolo allontanare dalla squadra.
Finché continuerà a fare il suo dovere, come sta facendo, pur restando ai margini (stipendi pagati anche per questa scadenza di Febbraio) alberghi e ristoranti per le trasferte pagati, squadra rinforzata a Gennaio) tutto andrà benone, ma se dovesse decidere di staccare la spina, ed avrebbe tutte le ragioni di questo mondo per farlo, visto che 20 deficienti ed alcuni organi di informazione continuano a rompergli le scatole, allora non basterebbero nemmeno 10 Majella per salvarci dalla fine del calcio nella nostra città, gli antiCapone se ne facciano una ragione.
Cambio di proprietà? A livello locale, come già detto in passato, ci sono solo due strade percorribili, una porta al facoltoso Rocco Sabelli ed ai suoi amici, l'altra alla famiglia Ferro, famiglia del campo della lavorazione del grano, ricchissima e nuova proprietaria della ditta "La Molisana" acquisita grazie al fallimento con una manciata di spiccioli, in questo caso dovrebbero essere le istituzioni a costringerli a rendere alla collettività qualcosa di tutto ciò che hanno avuto in regalo dalla procedura fallimentare.
Per quanto riguarda Falcione, credo che al momento dobbiamo lasciarlo in pace, non a caso la crisi del settore edile, che attanaglia anche lui oltre che Capone (il quale nonostante tutto continua a portare la croce), ha portato il buon Eduardo a richiedere al tribunale la procedura di Concordato fallimentare, se essa non dovesse essere accettata, potrebbero aprirsi le strade del fallimento. Questo tanto per far capire ai "nemici" di Capone in che stato di crisi ci troviamo e cosa stiamo rischiando continuando a contestare Capone.
Poi se dovesse arrivare un Cinese, un Russo, un Arabo a prenderci e portarci in serie A, allora saremo tutti contenti, ma allo stato attuale non ci sono prospettive positive che possano farci pensare ad un calcio senza Capone, sperando che non sia troppo tardi a causa dei 20 contestatori con le bandierine.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
frank78
Super Ultras
Super Ultras
avatar

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 12.07.08
Età : 39
Località : Roma

MessaggioTitolo: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   Dom Feb 17, 2013 6:58 pm

Marcatori:

7' Sassano (A), 22' Di Vicino (C), 49' Majella (C), 89' (C)


Grande Rosario!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: CAMPOBASSO - APRILIA 3-1   

Tornare in alto Andare in basso
 
CAMPOBASSO - APRILIA 3-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» situazione neve
» Lazio

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ilmurodeitifosi :: IL MURO DEI TIFOSI-
Andare verso: