ilmurodeitifosi di Campobasso
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
lupacchiotto81
SuperTifoso
SuperTifoso


Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 08.11.12

MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Mer Nov 21, 2012 2:28 pm

nunzia 65 ha scritto:
Beh brutta sconfitta.
La situazione è dura.
Poi ancora con l'anno scorso pasinato.
Non è come dice campuasciano vero che non si sa perchè è stato sfasciato il tutto.
L'anno scorso perchè è iniziato il tutto?
E peraltro vi ricordo che nel periodo pre contro il Perugia si dichiarava sempre che si cercava lo sponsor e che si era in difficoltà anche facendo uno striscione giusto che sia non lo so.
Quindi perchè i giocatori non prendevano soldi e i giocatori hanno iniziato a farsi sentire E ANDATE A FARVI DIRE QUANDO PRENDEVANO QUADRI, D'ANNA,IL CONTRATTO DI IULIANO ......
NON E' CHE PROVENZA E' STATO CACCIATO PERCHE' ERA UNO SCARSO ALLENATORE ma per tutta la storia successa dopo che non prendevano soldi.
Poi certo non è stata gestita positivamente la situazione.
Questo presidente da solo non può fare certi sforzi economici,certi tipi di campionati da solo,fare certi contratti come quello fatto a D'Anna o Quadri l'anno scorso.
PUNTO!
Ora io infatti già penso che se prenderanno giocatori anche a gennaio e di peso nasceranno altri casini per i soldi.
Speriamo di no,mah......


credo che le cifre offerte ai calciatori che arriveranno (se arriveranno...) saranno molto basse, perla serie non stai giocando da nessuna pate per quest'anno accontentati ed in caso di salvezza il prossimo anno ne riparliamo!
ci sono tanti bravi giocatori che aspettano una chiamata,adesso bisogna solo individuare chi ha il carattere ed il coraggio per venire in questa piazza calcisticamente depressa e con una situazione di classifica altamente deficitaria...
Chi viene deve dare l'anima!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
nunzia 65
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Mer Nov 21, 2012 1:08 am

Beh brutta sconfitta.
La situazione è dura.
Poi ancora con l'anno scorso pasinato.
NON E' COME DICE CAMPUASCIANO VERO CHE NON SI SA PERCHE' E' STATO SFASCIATO IL TUTTO O SOLO PER CAPRICCIO DEL SIGNOR CAPONE.
L'anno scorso perchè è iniziato il tutto?
E peraltro vi ricordo che nel periodo pre contro il Perugia si dichiarava sempre che si cercava lo sponsor e che si era in difficoltà anche facendo uno striscione giusto che sia non lo so.
Quindi perchè i giocatori non prendevano soldi e i giocatori hanno iniziato a farsi sentire E ANDATE A FARVI DIRE QUANDO PRENDEVANO QUADRI, D'ANNA,IL CONTRATTO DI IULIANO ......
NON E' CHE PROVENZA E' STATO CACCIATO PERCHE' ERA UNO SCARSO ALLENATORE ma per tutta la storia successa dopo che non prendevano soldi.
Poi certo non è stata gestita positivamente la situazione da un punto di vista umano.
Come anche la storia Balistreri;lui dichiarò che si era rotto di giocare a campobasso quasi gratis e che quindi voleva andare via e quando ricevette la chiamata Capone voleva pure farlo rimanere ma lui disse che voleva andare via.
Questo presidente da solo non può fare certi sforzi economici,certi tipi di campionati da solo,fare certi contratti come quello fatto a D'Anna o Quadri l'anno scorso.
PUNTO!
Ora io infatti già penso che se prenderanno giocatori anche a gennaio e di peso nasceranno altri casini per i soldi.
Speriamo di no,mah......


Ultima modifica di nunzia 65 il Mer Nov 21, 2012 9:07 pm, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Mar Nov 20, 2012 8:08 pm

Tutto vero quello che dici, ma se solo questa città del cazzo aiutasse Capone, se solo tirasse fuori qualche euro.
Giocare senza Under, benissimo, ma il problema è che nessuno fa nulla per il lupo, sono solo buoni a denigrare, sbeffeggiare, smerdare, ridere in faccia, non arrivano soldi dai biglietti perchè nessuno va allo stadio, sai com'è? I grandi e nobili esperti di calcio di Campobasso non si abbassano a fare il biglietto ed andare allo stadio, quella è gente che segue la Champions, che tifa Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma ecc. ecc. gente dal palato fine, mica si può mettere a vedere quattro coglioni che corrono dietro ad un pallone per giunta facendolo anche male, mica si possono abbassare a seguire un altrettanto coglione di presidente che con altrettanto coglioni componenti dello staff tecnico lottano per tirar fuori dalla merda una squadra costruita con i sacrifici ed il sangue di una sola persona, è gente superiore, tanto superiore che è disposta anche a prendersi una menata di mazzate a Napoli per tifare per una squadra (il Milan) che non gli appartiene, gente che se va a Milano e dice di essere di Campobasso si becca una sputazza in faccia, gente che tifa Milan contro il Napoli, quello stesso Napoli che agli spareggi della serie B, ci diede ospitalità e mandò il loro capo ultras a tifare insieme ai campobassani, e loro tifano Milan.
Giocare senza Under, ma per chi, per una città che getta merda in faccia a Capone tutti i giorni, una città che critica la gestione di Capone e non è stata capace di creare una alternativa, una città che aveva su un piatto di cristallo la possibilità di rilevare GRATUITAMENTE il titolo del Trivento e dimostrare con i fatti di essere più organizzata di Capone, e invece non è capace di vincere nemmeno il campionato di eccellenza (vedi le figure di merda che continua a fare il CB1919 che perde persino con una squadra che si chiama FORNELLI).
Giocare senza under per la nostra bella faccia? Per la faccia di una città che se ne fotte, che fischia i propri giocatori, che applaude polemicamente gli avversari, che vuol mandare a lavorare ad una pompa di benzina i poveri spauriti ed impauriti ragazzi under del Campobasso (vero DILALLO?), una città che non ha avuto nemmeno la dignità di dare al Campobasso un prato degno di tal nome, e come sempre ci ha pensato Capone spendendo 7.000,00 euro, una città che dice che bisogna correre ai ripari comprando altri giocatori perchè quelli che ci sono devono cambiar mestiere (vero DILALLO) ma poi nessuno tira fuori un euro, tanto poi i soldi ce li mette quel fesso di Capone.
Ripeto il concetto, spero che quest'anno Capone; Vullo, Ciccone, (i quali non credo che stiano qui a gratis, va beh tanto i soldi li tira fuori Capone) facciano l'ennesimo miracolo, ma io ormai ho capito che questa città non può fare nient'altro che una mediocre serie D, non perchè Capone non sa gestire il calcio, ma perchè è una città che del calcio non se ne fotte un cazzo ed i soldi li usa per ben altre attività, anche perchè i soldi a campobasso ce ne sono eccome.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
lupacchiotto81
SuperTifoso
SuperTifoso


Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 08.11.12

MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Mar Nov 20, 2012 4:04 pm

cuore rossoblù ha scritto:
Ad oner del vero, a leggere di Salvatore Vullo sul web, si tratta comunque di un allenatore con grande esperienza, un grande motivatore, speriamo bene per il nostro amato lupo.

Anche secondo me è l'allenatore idelae e poi non so dove avete preso le info che subentrando non centra l'obiettivo: riporto da web
reggiana 2001 subentrato a 4 giornate dalla fine riesce a salvarsi ai play out avendo preso la squadra all'ultimo posto
avellino 2003 subentra a ficcadenti subito dopo ferragosto e porta la squadra lla promozione diretta in B
Sambenedettese 2004 subentra a trillini con la squadra al 7°posto a 9 giornate dal termine e manca i play off di un punto arrivando sesto
Marcianise 2007 subentra a giacomarro al termine del girone di andata con la squadra all'8° posto,arriva terzo e vince i play off
Olbia 2009 subentra a Maio a 6 giornate dal termine raggiunge i play off e prede la finale con l'alessandria
Avellino 2011 subentra a marra il 14 febbraio con la squadra 7° arriva 4° e perde la finale play off con il trapani salvo poi essere ripescati.

Come subentri non mi sembrano malissimo....io sono fiducioso, ma detto questo
cari ragazzi la verità purtroppo è che per salvarci dobbiamo giocare senza under! quelli che abbiamo sono esageratamente scarsi e pure senza mordente... in questo modo difficilmente riusciremo ad arrivare a gennaio.
Se realmente si cercano degli investitori locali da far entrare (falcione) allora sarebbe meglio salvare la categoria,rinunciare a qualche soldo della lega per i minutaggi e giocare con gli over.
diciamoci la verità,se adesso arriva qualche under libero vuol dire che forte forte non è altrimente sarebbe già da qualche parte, mentre di over ravi che si accontenterebbero anche di meno ce ne sono tanti in giro.
cambiamo il modo di pensare societario..conti alla mano sarebbe meglio puntare a mantenere la categoria con gli over ed il prossimo anno programmare un campionato di media-alta classifica per rientrare nei parametri della c unica a 3 gironi
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Lun Nov 19, 2012 2:39 pm

Ad oner del vero, a leggere di Salvatore Vullo sul web, si tratta comunque di un allenatore con grande esperienza, un grande motivatore, speriamo bene per il nostro amato lupo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Lun Nov 19, 2012 2:11 pm

A me piace guardare avanti, visto che parliamo pur sempre di un gioco, quello del calcio, volendo ipotizzare la nostra retrocessione, cosa potrebbe aspettarci nel futuro?
Non credo che capone iscriva la squadra al campionato di serie D, non lo segue quasi più nessuno in serie C, figuriamo in D, a quel punto l'unica ancora di salvezza sarebbe quella di qualche imprenditore locale che prenda il CB1919 e riparta daccapo, ma chi potrebbe farlo in questi tempi di crisi, penso che al massimo si potrebbe fare una discreta serie D, niente di più, e con il guaio di dover ripartire dall'eccellenza.
Se almeno il CB1919 avesse fatto una buona squadra e lottasse per andare in serie D, potremmo evitare un anno di eccellenza, nonostante tutti i guai passati nell'era Capone, rifare l'eccellenza sarebbe durissima per tutti, dobbiamo solo sperare che il CB1919 vada avanti in Coppa Italia e arrivi ai Play Off, in questo modo la prossima estate, in caso di fine del calcio Caponiano, potrebbe uscire qualche matto che prende il CB1919 e, se non è salito in D con Coppa Italia o Play Off, fa domanda di ripescaggio come prima squadra della città.
IL bello è che sembra che Esposito del CB1919 stia per andar via in direzione Chieti, e il Campobasso sta a guardare.
Se invece la città si stringesse attorno ai colori del Nuovo Campobasso Calcio, anche sul piano economico, potremmo ancora salvare il titolo di serie C, quest'anno Capone non ha colpe, si è affidato ad uno staff tecnico, quando ha visto che le cose andavano male lo ha sostituito completamente, sta per fare altri sacrifici economici per rinforzare la squadra, più di questo non so cosa dovrebbe fare, se la città sganciasse un pò di soldi, anche facendo il biglietto ed andando allo stadio, se desse un sostegno anche morale, tutto sarebbe più facile.
E invece tutti se ne fregano, allora dobbiamo prendere atto che a questa città del calcio non gliene frega un tubo, Capone o non Capone.
La prova del fatto che la città se ne frega e che non ha soldi, sta nel fatto che se qualcuno avesse avuto a cuore le sorti del calcio, avrebbe rilevato il titolo del Trivento portandoselo a Campobasso e andando avanti per la sua strada, in quel periodo il Campobasso di Capone non si era nemmeno iscritta al campionato quindi avevano persino la strada spianata con la possibilità di diventare la prima squadra della città, e invece niente. Quindi tanto di cappello per Capone che resta l'unico che ci mette soldi e faccia per continuare a fare calcio professionistico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Lun Nov 19, 2012 1:51 pm

Mi auguro dal più profondo del cuore che davvero Vullo sia l'allenatore che riesca a risollevare la situazione, ma ad oggi mi viene in mente più di qualche dubbio, quando sento dire dal nuovo mister frasi del tipo: "nel primo tempo abbiamo giocato benone", "RIPARTIVAMO BENE", quando sento frasi del tipo: "DOBBIAMO FARE LE COSE SEMPLICI", oppure quando vedo come Vullo schiera la squadra in campo, mi viene il terrore di trovarci di fronte ad un nuovo mister Di Somma, ricordate? Un mister che gioca alla Trapattoni, difesa e contropiede, insomma un gioco poco spettacolare ed utilitaristico che ormai non viene praticato più nemmeno in eccellenza, basti guardare come giocava ieri il Borgo a Buggiano, ho avuto l'impressione che i goal, piuttosto che derivare da errori difensivi nostri, che pure ci sono stati, venivano fuori da schemi applicati perfettamente, quando giochi di prima senza sbagliare nulla, l'avversario la palla non te la può togliere perchè non ha il tempo di farlo, magari il Borgo a Buggiano è una di quelle squadre che ha stentato moltissimo ad inizio campionato per apprendere tale gioco di difficile applicazione, ma poi quando riesce a farlo non lo ferma più nessuno, se guardiamo le ultime gare fatte da questa squadra, c'erano stati già i primi segnali di ripresa, (Borgo a Buggiano - Arzanese 3-0; Poggibonsi - Borgo Buggiano 4-3; Borgo Buggiano - L'Aquila 3-5), vanificati solo da una difesa giovane e ballerina, l'acquisto di Dimas (uno straniero) ha migliorato moltissimo il loro attacco, basti pensare che è arrivato da poche settimane ed ha già segnato 4 reti (se non sbaglio), la loro difesa ballerina ieri se l'è cavata visto il nostro attacco inesistente ed ecco fatto l'ennesima frittata.
Si dirà che che nelle nostre condizioni non possiamo andare a cercare il bel gioco, ma tant'è che ad oggi abbiamo una squadra da rifare con un allenatore che prima di riuscire a combinare qualcosa di buono occorrerà attendere almeno un mese, non a caso anche Provenza a Fondi ha dovuto attendere un mesetto per poter vedere la prima vittoria dei suoi nella giornata di ieri, Imbimbo secondo me non aveva il carattere giusto per dare la carica ai giocatori e per proteggerli da contraccolpi psicologici, ma sul piano tattico non era male, l'anno scorso, prima della grande nevicata che poi ci ha costretti a giocare ogni 3 giorni per recuperare le gare non giocate oltre a quelle infrasettimanali, aveva vinto 3-1 e
3-0 contro Neapolis e Arzanese facendo un gioco bello e spettacolare, quest'anno con Imbimbo in panchina abbiamo fatto delle bellissime gare contro squadroni di alta classifica: Aprilia, Gavorrano, Pontedera, Poggibonsi, contro il Martina Franca altro partitone, e non si può dire che ci fosse l'influsso di Vullo che era arrivato da 3 giorni, ieri invece che poteva cominciare a vedersi l'influsso di Vullo, abbiamo avuto un schifezza di partita.
Comunque guardiamo avanti, speriamo che sia solo questione di tempo e che gli acquisti difficili da fare, visto il mercato chiuso, vengano azzeccati, io sono fiducioso su Di Vicino, un pò meno su Pignolosa, infatti è un attaccante da 8/9 goal a campionato, una media inferiore a quella dello statico Morante, magari si muoverà di più, parteciperà di più alla manovra ma non credo che posso risolvere i nostri problemi realizzativi, abbiamo Konate che è bravissimo ma non vede mai la porta, Bussi che nei tabellini delle stagioni scorse non ha mai segnato un goal, Morante che ha segnato, ma negli ultimi tempi lo ha fatto pochino.
Abbiamo perso Forgione che insieme a Esposito copriva due posti per gli under e quindi ci restava solo il problema di coprire il terzo posto, adesso dobbiamo riuscire a coprirne due di posti per gli under, e non è affatto facile, anche volendo prendere degli uder da fuori, non è facile perchè i giovani non hanno un curriculum quindi non sai mai se azzacchi l'acquisto.
Resta in piedi il problema psicologico dei ragazzi che sembra irrisolto persino pur con il cambio di allenatore e con un mister come Vullo che da questo punto di vista mi sembra molto bravo. Ieri, nonostante il primo tempo decente, dopo il primo goal e soprattutto dopo il secondo ci siamo squagliati come neve al sole e siamo scomparsi a riprova della debolezza psicologica. Con la gestione precedente (quella Multineddu-Imbimbo) si era giunti alla conclusione che Minadeo e Boi insieme non andavano bene perchè troppo lenti, per questo motivo era stato preso Candrina, adesso i nuovi tecnici quante domeniche ci metteranno a capirlo?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Antonio Pasinato un mito
spettatore
spettatore


Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 20.10.12

MessaggioOggetto: Condivido Cambuascianovero...   Dom Nov 18, 2012 9:07 pm

Ha ragione cambuascianovero sul post APRITE GLI OCCHI.
Alcuni tifosi (e qualche giornalista) si sono fatti mettere fumo negli occhi da chi gli aveva fatto credere che Imbimbo è un grande allenatore (uno che su 34 partite ne ha vinte 6....), da chi gli ha fatto credere in estate che Multineddu aveva creato una grande squadra con la sua esperienza, da chi proseguiva il suo lavoro mediocre dando la colpa agli arbitri. E poi, alla fine, ha aperto gli occhi anche il presidente Capone, persona encomiabile per ciò che ha fatto per Campobasso in questi anni. Così ha mandato via Multineddu e Imbimbo (difesi da molta gente che gravita intorno al Campobasso, troppi che credono di essere degli esperti) e così si è fatto suggerire dal suo amico Novellino (così ho sentito con le mie orecchie su xxxxxxxx) un direttore sportivo bravo. Uno che rivoluzionasse tutto, a cominciare dall'allenatore. E così è arrivato Ciccone che ha scelto Vullo come allenatore. Uno sicuramente più esperto del predecessore, ma che nelle ultime 3 volte che è subentrato ha centrato l'obiettivo soltanto una volta su 3, cioè nel 33% dei casi. Poco...
Cercando notizie sul web su Ciccone ho trovato soltanto l'esperienza non felice con il Milazzo... Però qui da noi aveva fatto (tempo trapassato prossimo) bene, ma IN SERIE D. Intanto avrebbe dovuto (modo condizionale) operare SUBITO sul mercato per rimediare ai danni di chi l'aveva preceduto. RIMEDI EFFICACI però! Invece ciò non è accaduto. Questa è la quarta sconfitta consecutiva, senza aver segnato un gol, e senza che sia arrivato alcun PEZZO DA NOVANTA dal CURRICULUM SQUILLANTE (non certo Di Vicino che l'ultima volta che ha giocato nei professionisti si è stata nel 2009-10). Speriamo che Ciccone conosca il mercato dei professionisti svincolati come dovrebbe una figura regolarmente iscritta all'albo dei direttori sportivi.
La squadra INTANTO, con lui come DS e Vullo come allenatore ha perso 2 partite, senza segnare neanche un gol, anzi oggi ne ha subiti 3 come era successo soltanto una volta con Imbimbo (contro l'Arzanese). Qualcuno potrebbe dire che dobbiamo aspettare gennaio. Ebbene, con questa media, a gennaio saremo già retrocessi. O se vorremo recuperare dovranno arrivare almeno 6-7 fenomeni dalla 1a divisione. E chi ce li ha i fenomeni se li tiene, oppure costano un capitale!
Ah, dimenticavo: il Fondi, l'Hinterreggio, il Foligno, la Salernitana e L'Aquila nel giro di 2 partite da quando è arrivato il nuovo tecnico hanno vinto tutte... Noi ancora aspettiamo il primo punto...

p.s. a chi sostiene che Campobasso non merita niente perchè non c'è mai pubblico allo stadio, vorrei ricordare che l'anno scorso contro la Normanna ci saranno state 2000 persone e quando abbiamo ospitato il Perugia almeno 3000. Se ci sono i risultati i tifosi vengono allo stadio!
Ah già, ma Provenza non era un buon allenatore...nonostante avesse vinto 6 volte su 16 partite. Meglio Imbimbo che ne ha vinte 6 ma su 34...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    Sab Nov 17, 2012 7:53 pm

La prima di una lunga serie di risultati utili che porteranno la squadra di Vullo prima a metà classifica e poi, in primavera, alle soglie della zona Play Off, salvo che non succeda qualcosa di negativo nel prosieguo del campionato (qualche cazzata del presidente o la fine dei soldi e nessuno che ne vuol tirarne fuori per dare una mano a Capone.)
Speriamo bene e forza lupi, tornate dalla Toscana con i 3 punti in saccoccia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.    

Tornare in alto Andare in basso
 
Borgo a Buggiano / Campobasso dirige Raffaele Losito di Pesaro, assistenti Matteo Della Valle di Albenga e Christian Rossi di La Spezia.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La mia biografia Raffaele Abbate
» IL BORGO DI BABBO NATALE AL RICETTO DI CANDELO
» colpo scuro ditta fucito raffaele
» MERCATINI DI NATALE, nel borgo medievale - BAGNARIA (PV) 8 dicembre 2016
» SAN VALENTINO 2017 A CASTELL'ARQUATO, IL BORGO DEGLI INNAMORATI

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ilmurodeitifosi :: IL MURO DEI TIFOSI-
Andare verso: