ilmurodeitifosi di Campobasso
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 RINVIATE LE GARE DI LEGA PRO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Re: RINVIATE LE GARE DI LEGA PRO   Sab Apr 14, 2012 10:05 pm

Piermario, una vita piena di tragedie
Orfano ancora minorenne, poi ha perso anche fratello disabile
14 aprile, 20:25

salta direttamente al contenuto dell'articolo
salta al contenuto correlato

IndietroStampa
Invia
Scrivi alla redazione Suggerisci ()

Guarda la foto1 di 1Il centrocampista del Livorno, Piermario Morosini (S), in azione prima del malore

I primi calci alla Polisportiva Monterosso dove giocava da terzino prima di diventare un promettente centrocampista, la squadra del quartiere di Bergamo dove è nato il 5 luglio del 1986. Poi il passaggio all'Atalanta e subito l'inizio di un'incredibile serie di lutti familiari che hanno costellato tutta la breve vita di Piermario Morosini che ha perso prima la madre, poi il padre, e infine il fratello nel giro di pochi anni. "Pensavo che la vita l'avesse già provato fin troppo e invece è arrivata anche quest'ultima tragedia", ricorda Mino Favini, responsabile del settore giovanile dell'Atalanta, che lo ha seguito in tutte le squadre della società bergamasca, fino a quando venne preso assieme a Marco Motta e ad altri due compagni dall'Udinese quando non aveva ancora compiuto 19 anni. Con l'Atalanta ha vinto uno scudetto con gli Allievi e ha perso una finale con la Primavera, quando venne premiato dal Guerin Sportivo come migliore giocatore della partita. Poi qualche apparizione in panchina ma mai l'esordio con la prima squadra.

Ma al di là dei risultati sportivi, Favini lo ricorda sempre disponibile con i compagni, sempre capitano in tutte le formazioni delle giovanili, sempre con "una dolcezza incredibile sul volto velatamente triste" segnato dalla perdita dei suoi cari. Ultimo di tre fratelli, prima perde la mamma Camilla quando aveva 15 anni, poi il padre Aldo a 17. "Sono cose che ti segnano e ti cambiano la vita - disse Morosini in un'intervista al Guerin Sportivo nel 2005 - ma che allo stesso tempo ti mettono in corpo tanta rabbia e ti aiutano a dare sempre tutto per realizzare quello che era un sogno anche dei miei genitori. Vorrei diventare un buon calciatore soprattutto per loro, perché so quanto li farebbe felici. Per questo so di avere degli stimoli in piu". Lo aiutava la zia Miranda ma le tragedie non erano finite perché arrivò anche il suicidio del fratello disabile quando Piermario era già passato a Udine, dove fece il suo esordio in serie A.

Gli era rimasta la sorella maggiore, anche lei con handicap: "Mario è stato sfortunatissimo - spiega Favini - e nonostante questo teneva e aveva una disponibilità totale nei confronti dei compagni". Per questo Favini ha "un ricordo dolcissimo" di Morosini e la sua scomparsa "é una cosa che mi lascia esterrefatto". "Non c'é mai stato nessunissimo problema in tutti i controlli medici a cui è sempre stato sottoposto. Abbiamo l'obbligo - conclude Favini - di compiere controlli e verifiche annuali e lui non ha mai avuto nessun problema". "Non ci sono parole...il nostro Piermario è scomparso", si legge sul sito della Polisportiva Monterosso, dove è stata pubblicata una foto di Morosini assieme ai ragazzini della piccola società bergamasca. "Ognuno di noi, ognuno di quelli che lo conoscevano e lo amavano lo piange, tutti noi lo piangiamo".
IndietroStampa Invia Scrivi alla redazione precedentesuccessivaPiermario, una vita piena di tragedie 14 aprile, 20:25 Ritorna alla news
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Re: RINVIATE LE GARE DI LEGA PRO   Sab Apr 14, 2012 9:25 pm

Serie B - Tragedia nel calcio, è morto Morosini sab, 14 apr 17:05:00 2012


Il centrocampista del Livorno è deceduto a seguito di un malore sul campo durante la sfida tra Pescara e Livorno: Morosini è stato trasportato in ospedale, dove è morto a seguito di un problema cardiaco (Foto AP/LaPresse)


Il calcio si ferma, non si scende in campo

..Nuova tragedia nel mondo del calcio. Piermario Morosini, 25enne centrocampista del Livorno, è collassato in campo a causa di un problema cardiaco durante la sfida di Serie B sul campo del Pescara ed è poi deceduto in ospedale.

SOCCORSI INUTILI - Inutili i soccorsi, con lo staff medico della squadra che ha provato immediatamente a rianimare Morosini con il massaggio cardiaco, prima che l'ambulanza arrivasse in campo per trasportare il giocatore in ospedale, dove gli è stato applicato un peacemaker provvisorio ed è stato indotto il coma farmacologico.

"PROVATO DI TUTTO" - "Il ragazzo è sempre stato in arresto cardio-respiratorio - ha dichiarato poi il cardiologo Edoardo De Blasio -. Abbiamo applicato il battito cardiaco per un ora e mezza, abbiamo provato di tutto e di più ma non c'è stato nulla da fare. Il ragazzo purtroppo non ha mai dato segni di vita né dal punto di vista del respiro e nemmeno per quanto riguarda il cuore. La causa? Difficile dirlo con certezza in questo istante, ci vorrà un'autopsia".


E' incredibile quanto l'essere umano sia piccolo ed insignificante, basta un nulla per lasciare questa terra, ma come si fa a morire a 25 anni, è contronatura.
Ovviamente tutte le vicende calcistiche diventano insignificanti davanti a tali tragedie, è giusto fermare il calcio, non si poteva giocare facendo finta di nulla.
Dobbiamo rispettare la scomparsa di questo ragazzo e della famiglia alla quale tutti noi, pur non conoscendoli, ci stringiamo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: Re: RINVIATE LE GARE DI LEGA PRO   Sab Apr 14, 2012 8:09 pm

Per noi forse era meglio giocarla domani, la Vibonese ha cambiato allenatore e adesso avrà ancora più più tempo per assimilare i dettami dell'esperto nuovo tecnico Ammirata, e poi, giocando domani, la Vibonese avrebbe dovuto fare a meno di diversi titolari importanti:

la Vibonese per la partita di domani avrebbe dovuto fare a meno di tre titolari del calibro di Salvatori (squalificato), D’Agostino e Doukara (infortunati), oltre a non poter contare su uno come Borghetto, la cui duttilità sarebbe servita tantissimo, e sul portiere De Filippis.

Peccato, speriamo che non succeda come con il rinvio della partita contro il Celano.
Di Contro noi possimao rimettere a posto ancor meglio gli infortunati, ad esempio Modica e Marino e tentare di prendre i tre punti in trasferta Mercoledì prossimo a Lamezia. Se riuscissimo in quest'impresa, potremmo andare in casa contro L'Isola Liri più tranquilli.
Il problema serio e che giocando di Mercoledì contro la Vibonese, il gran rientro dei tifosi sarà ridotto a causa della giornata lavorativa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioOggetto: RINVIATE LE GARE DI LEGA PRO   Sab Apr 14, 2012 8:03 pm

NOTIZIE UFFICIALI

UFFICIALE: Lega Pro, gare di domani rinviate a data da destinarsi
14.04.2012 18:33 di Redazione TLP articolo letto 436 volte


© foto di Francesco Scopece/TuttoLegaPro.com La Figc, in segno di lutto per la morte del giovane calciatore del Livorno Piermario Morosini, ha disposto il rinvio di tutte le partite in programma per il 14/15 Aprile 2012.

Pertanto la Lega Pro conferma, naturalmente, che tutte le partite di campionato per la Prima e Seconda Divisione, programmate per domenica 14 aprile, sono rinviate a data da destinarsi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: RINVIATE LE GARE DI LEGA PRO   

Tornare in alto Andare in basso
 
RINVIATE LE GARE DI LEGA PRO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Rassegna di modellismo navale Lega Navale Taranto 7-12 maggio 2011
» [vendo] Legs Weaver (Bonelli)
» La Lega Nord "Taliana" di Salvini
» Tutte le Fantasie della Storia: fantageopolitica, imprese epiche, miti, demoni ed eroi
» Pasta di legno modellabile.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ilmurodeitifosi :: IL MURO DEI TIFOSI-
Andare verso: