ilmurodeitifosi di Campobasso
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 sempre più paura della retrocessione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Dom Mag 06, 2012 10:41 pm

Gigi, ce l'abbiamo fatta, nonostante i tirapiedi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Dom Mag 06, 2012 9:34 pm

Ragazzi sul campo siamo SALVI!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ulysse
Super Ultras
Super Ultras
avatar

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 11.02.08
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Dom Mag 06, 2012 1:34 pm

"Gli ultras gioiscono se la squadra retrocede". Chi ti ha detto queste stronzate?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Dom Mag 06, 2012 1:15 pm

Il giulianova è salvo e l'eventuale sanzione per l'ultimo deferimento sarà da scontarsi nella prossima stagione, pertanto non possiamo fare la corsa sul giulianova sperando in una penalizzazione che la rimetterebbe in gioco per i Play Out, peccato perchè negli socntri diretti contro di loro siamo messi bene.
Il Melfi invece potrebbe entrare nel gioco con le altre finite a quota 42 ma è già salva matematicamente, la presenza del Melfi servirebbe solo al fine di compilare la classifica avulsa, la presenza del Melfi peggiora la nostra situazione perchè negli scontri diretti siamo messi molto male, ci abbiamo perso sia all'andata che al ritorno.
C'è poco da fare, se vogliamo star tranquilli senza dover attendere gli esiti del ricorso presentato dalla Vibonese, dobbiamo vincere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Mag 05, 2012 9:49 pm

danilodiluca87 ha scritto:
ehhh se tolgono 1 punto al Giulianova (non penso che domenica vinca a catanzaro), ci basta il pareggio....arriviamo 4 squadre a pari punti (se ridanno il punto alla Vibonesee...) e i play out li vanno a fare Neapolis e Giulianovaa....

comunque hai troppa ragione nelle ultime righe.....quello che pensavo anche ioo....potrebbe mai andare il Campobasso in campi caldi del sud, e giocare alla morte, per far retrocedere la squadra locaalee??????


E il Melfi dove lo metti? Deve giocare ad Aprilia e sicuramente perde, quindi saremo in 5 a 42 punti, contro il Melfi stiamo messi male, ma in tal caso per vedere chi fa i Play Out bisogna fare uan serie di conteggi per stilare la classifica avulsa delle 5 squadre, poi dalla cinquina si potrebbe ipotizzare l'assenza del Neapolis che potrebbe non vincere a Gavorrano, partita assai difficile.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Mag 05, 2012 9:42 pm

ALTRE NEWS

Vibonese, presentata istanza di arbitrato all'Alta Corte di Giustizia
04.05.2012 16:20 di Valeria Debbia articolo letto 354 volte


© foto di Anto.Abbate/TuttoLegaPro.com L'Alta Corte di Giustizia Sportiva ha ricevuto un ricorso da parte della società U.S. Vibonese Calcio s.r.l. contro la FIGC per l’annullamento della decisione della Corte Federale FIGC del 12 aprile, con la quale è stata confermata la sanzione consistente nella comminazione di un punto di penalizzazione in classifica alla società ricorrente, da scontarsi nella corrente stagione sportiva.

La società in questione milita nel Campionato di Lega Pro, 2^ Divisione. Nel ricorso si chiede al Presidente dell’Alta Corte, in via preliminare, di dichiarare la competenza dell’Alta Corte medesima o, in subordine, nel “denegato e non creduto caso” in cui l’Alta Corte non si dichiari competente, di rimettere le parti dinanzi al TNAS; viene, altresì, formulata al Presidente dell’Alta Corte un’istanza finalizzata all’adozione di un provvedimento cautelare.

Per tutti i giornalisiti stupidi che hanno continuato a dire che al Campobasso basta un pareggio per essere matematicamente salvo.

Per la salvezza senza assilli, bisogna vincere altrimenti dovremo passare molti giorni in attesa di sentenze e sentenzine (Vibonese, Giulianova)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Mag 05, 2012 9:28 pm

gigino ha scritto:
Poi mi fa paura un'altra cosa, anche se in realtà è una sciocchezza. Il 5 maggio 2002 dopo la partita pareggiata 1-1 in casa col Martina siamo retrocessi dalla C2 alla D. Ho paura che 10 anni dopo la storia si ripeta.

Accidenti, davvero? Lo so io non sono superstizioso, ma certe maledette ricorrenze ti fanno rabbrividire.
Speriamo domani di uscire da quest'incubo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Mag 05, 2012 6:16 pm

Poi mi fa paura un'altra cosa, anche se in realtà è una sciocchezza. Il 5 maggio 2002 dopo la partita pareggiata 1-1 in casa col Martina siamo retrocessi dalla C2 alla D. Ho paura che 10 anni dopo la storia si ripeta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danilodiluca87
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 11.09.08
Località : Frosolone

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Mag 05, 2012 5:39 pm

ehhh se tolgono 1 punto al Giulianova (non penso che domenica vinca a catanzaro), ci basta il pareggio....arriviamo 4 squadre a pari punti (se ridanno il punto alla Vibonesee...) e i play out li vanno a fare Neapolis e Giulianovaa....

comunque hai troppa ragione nelle ultime righe.....quello che pensavo anche ioo....potrebbe mai andare il Campobasso in campi caldi del sud, e giocare alla morte, per far retrocedere la squadra locaalee??????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Mag 05, 2012 2:32 pm

Perchè temo che la possibilità del Campobasso di andare a finire in zona Play Out è più che probabile?
Perchè La Vibonese ha la partita più facile e sicuramente vincerà contro l'Aversa Normanna, dopo aver vinto, se ci saranno le possibilità matematiche di raggiungerci presenterà senz'altro ricorso, il ricorso ha buone possibilità di essere accolto in quanto il TNAS ha dimostrato già diverse volte di sconfessare le sentenze della Corte di Giustizia Federale, qualcuno ha detto che il punto non sarà restituito perchè trattasi di un solo punto e e invece, quando il TNAS lo ha restituito, i punti in discussione erano due, il problema era un altro, i punti restituti sono quelli riguardanti il mancato o tardino pagamento di contributi allo stato, quelli non restituiti sono quelli riguardanti il mancato o tardivo pagamento di stipendi ai calciatori, insomma per il TNAS i pagamenti dei contributi allo stato non sono una cosa prettamente sportiva e quindi non vanno sanzionati perchè di essi deve occuparsi la giustizia ordinaria.
Il punto di cui la Vibonese chiederà la restituzione riguarda infatti un pagamento di contributi allo stato.
Il Campobasso invece rischia moltissimo contro il Fondi, sia perchè il Fondi è molto forte, soprattutto con Capuano in panchina, sia perchè noi abbiamo una squadra di giovani che soffrono sul piano psicologico con un altrettanto bravo ma inesperto Imbimbo, poi il Fondi giocherà alla morte a causa degli incentivi a vincerà che riceverà dal Neapolis e giocherà in uno stadio di Campobasso indifferente alle vicende rossoblù e con parte della tifoseria ed opinione pubblica ostile e che rema contro sperando che in questo modo si liberà di Capone, se così non fosse, Il Fondi dovrebbe troavre a Campobasso uno stadio pieno con un atteggiamento persino intimidatorio da parte della tifoseria locale che faccia capire subito agli uomini di Capuano che a Campobasso non c'è speranza e che a noi occorrono i tre punti, che gli piaccia o no, invece troverà un ambiente soft ed indifferente con gli ultras che gioiscono se il Campobasso retrocede.
Che schifo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mikael
Ultras
Ultras


Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 03.06.09

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 10:17 pm

Amico Cuore, no sò se hai sentito la telefonata di Casillo su teleregione, io a dire il vero non ho capito granchè però è assodato che lui voglia unirsi a Capone (col Foggia o col Campobasso, questo non è chiaro) con un eventuale inserimento di più di imprenditori gia disponibili per un programma a largo raggio.
Lui sposa la tesi che oggi per fare calcio uno solo non può farcela quindi bisogna essere aiutato, e su questo ce l'ha con le istituzioni e quantaltro. Quetso è quanto ho capito se poi altri ne sanno di più ce la facciano sapere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 10:02 pm

Ovviamente la tesi di qualcuno secondo cui Capone lo fa apposta a retrocedere, non regge affatto, Non gli converrebbe fare una cosa simile perchè ci rimetterebbe altri soldi, una cosa è svendere un titolo di lega pro, altra cosa è svendere quello di serie D.
Inoltre un presidente che vuole retrocedere non si mette a spendere 20.000,00 euro di spese legali e similari per farsi restituire un punto di penalizzazione dal TNAS.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danilodiluca87
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 11.09.08
Località : Frosolone

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 7:24 pm

cuore rossoblù ha scritto:
danilodiluca87 ha scritto:
ehhhh caro cuorerossoblù....la strategia secondo me dovrebbe essere un'altraa.....con lo stadio pieno secondo me i ragazzi del Fondi non daranno il massimoo.....se invece nessuno se ne frega fanno quello che voglionoo!!!!!!

D'accordo con te, ma come dobbiamo fare per farli venire allo stadio, li dobbiamo andare a prendere per il collo uno ad uno? Tanto non verranno, saremo sempre i soliti, e tu lo sai benissimo.

volevo dire altro.... Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 7:16 pm

Prima di domenica scorsa qualcuno diceva: Ma non è detto che noi perdiamo a Chieti, non è detto la Vibonese vince ad Isola Liri, non è detto che il Neapolis vince con il Celano, non è detto che il Giulianova vince con l'Ebolitana, come è andata finire?
vogliamo fare lo stesso giochetto per la prossima gara?
Non è detto che il Neapolis vince a Gavorrano, non è detto che la Vibonese vince contro l'Aversa Normanna, ebbene, ve dico io, la Vibonese ed il Neapolis vinceranno, il Fondi vincerà a Campobasso, se basterà un punto per sbatterci in zona Play Out, allora il fondi pareggerà. a meno che il Campobasso non faccia quello che deve fare.
Il Gavorrano è ancora in lotta per i Play Out, potrebbe raggiungere la Paganese, ma la Paganese gioca ad Arzano (Arzanese senza obiettivi di classifica), secondo voi chi vince?
Tornado a noi, è un pò come l'anno che facemmo 80 punti e non vincemmo il campionato perchè lo vinse il Giugliano facendone 81, state pur certi che se noi facevamo 90 punti il Giugliano ne faceva 91, se noi facevamo 65 punti il Giugliano ne faceva 66, non so se è chiaro il discorso, vi prego togliamoci il prosciutto dagli occhi e smettiamo di credere alla befana, siamo grandi ormai.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 7:02 pm

gigino ha scritto:
Lo so che col senno di poi è facile parlare, ma in questa situazione ci siamo cacciati anche da soli. Abbiamo perso delle partite abbastanza abbordabili (con Ebolitana e Fano all'andata e col Celano al ritorno, per non parlare delle doppie sfide contro Melfi e Vibonese). Vincendo o almeno pareggiando quelle partite che erano alla nostra portata non saremmo qui, a dover dipendere dai risultati degli altri campi.

Hai ragione, ma ormai nella merda ci stiamo e non possiamo piangere sul latte versato, tutti hanno fatto i loro errori, è giunto il momento di non farne altri e di salvare il salvabile, poi si apriranno i progetti ed i processi estivi, sempreché ce la facciamo a salvarci.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 7:00 pm

Forse non avete ancora capito con chi ci stiamo confrontando, con la Camorra, e dai, ve lo devo dire proprio in Italiano, e che cazzo, ci vuole tanto a capirlo?
I nostri avversari per non non finire ai Play Out, ed anche quando ci saremo finiti, non sono il Gavorrano, oppure il Celano, o ancora il Morro d'Oro, ma volete aprire gli occhi si o no?
Noi siamo quasi retrocessi, se facciamo qualcosa anche non del tutto leale forse ce la possiamo fare, ma probabilmetne non ce la feremo ugualmente, la nostra fregatura è il fatto che Giulianova e Melfi si sono salvate, e vorrei vedere pure queste due come hanno fatto nelle ultime gare a salvarsi, vedi ad esempio la vittoria del Giulianova a gara terminata, quelle erano squadre "POLITICAMENTE" (per fare un eufemismo) alla nostra portata, il Neapolis è "POLITICAMENTE" anni luce più forte di noi.
State pur certi che se ci salveremo, evidentemente sarà dipeso dal fatto che il buon Gigi Molino, che è una buona lenza anch'egli, avrà sparato con i suoi cannoni per rispondere al fuoco avversario, e non lo verrà certo a raccontare a noi ed agli organi di stampa.
Ecco, l'unica cosa che mi da un pò di speranza è proprio il fatto che Gigi Molino sta nel calcio da una vita e non è nato a Treviso, quindi sa bene come vanno certe cose nel mondo del calcio, e saprà come comportarsi, speriamo solo che i suoi cannoni possano rispondere adeguatamente a quelli avversari.


Ultima modifica di cuore rossoblù il Lun Apr 30, 2012 7:04 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 6:56 pm

Lo so che col senno di poi è facile parlare, ma in questa situazione ci siamo cacciati anche da soli. Abbiamo perso delle partite abbastanza abbordabili (con Ebolitana e Fano all'andata e col Celano al ritorno, per non parlare delle doppie sfide contro Melfi e Vibonese). Vincendo o almeno pareggiando quelle partite che erano alla nostra portata non saremmo qui, a dover dipendere dai risultati degli altri campi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 6:46 pm

danilodiluca87 ha scritto:
ehhhh caro cuorerossoblù....la strategia secondo me dovrebbe essere un'altraa.....con lo stadio pieno secondo me i ragazzi del Fondi non daranno il massimoo.....se invece nessuno se ne frega fanno quello che voglionoo!!!!!!

D'accordo con te, ma come dobbiamo fare per farli venire allo stadio, li dobbiamo andare a prendere per il collo uno ad uno? Tanto non verranno, saremo sempre i soliti, e tu lo sai benissimo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 6:44 pm

E se non basterà? E se sputare sangue ed impegnarsi al massimo non sarà sufficiente solo perchè il buon Eziolino Capuano vuol vendicarsi del fatto che Capone gli ha preferito l'acerbo Imbimbo? E se il Fondi ci sarà superiore, giocando la partita della vita, vincendo a mani basse e portando a casa 3 punti che non gli servono a nulla solo perchè QUALCUNO gli regalerà la vacanza alle Canarie?
Avete notato il Fondi che giochetto ha combinato al Catanzaro? Gli ha rovitano la festa promozione facendogli rinviare i festeggiamenti per la promozione e mettendolo letteralmente alle corde con un pareggio che gli sta anche stretto, e noi non siamo il Catanzaro, se il fondi gioca come contro il catanzaro, ci fa 4 pere e ci manda ai Play Out, se non abbiamo retto nemmeno il Chieti figurati se possiamo reggere una squadra che ha messo in seria difficoltà il Catanzaro, siamo seri dai, se la partita non viene ammorbidita, per come stiamo sfraffati noi, il Fondi viene a Campobasso e ci asfasta, altro che impegno e sputare sangue, quelli sono superiori a noi ed hanno in panchina in grande allenatore che è pure un gran figlio di buona mamma, meglio non rischiare e programmargli una bella vacanza alle Seyschelles a spese nostre piuttosto che assistere all'ennesimo fallimento del nostro calcio, del resto al Fondi che gliene frega di fare punti a Campobasso, bisogno solo farglielo capire ADDOLCENDOLI, se perlomeno fossimo la tifoseria di una volta, andando allo stadio in 10.000, facendo tremare i gradoni, allora si che si potrebbe vincere tranquillamente pur senza essere dei fenomeni, ma quando avversari e terna arbitrale vedono la desolazione dello Scorrano, pensano che non fanno nessun danno a mandare in serie D una squadra che non interessa a nessuno se non ai soliti 200 indomiti tifosi.
Se si perde onestamente, che faremo Lunedì? Staremo su questo muro ad osannare le doti morali della nostra società e piangendo per una sconfitta quasi certa ai Play Out? E già perchè nei Play Out sicuramente perderemo, vuoi perchè il morale della nostra avversaria sarà più alto visto che ai Play Out c'erano da molto tempo, vuoi perchè il nostro simpatico pubblico, quando giocheremo in casa, sarà pronto a mandare a fan culo tutto e tutti al primo errore dando un enorme vantaggio alla squadra avversaria, mentre noi, quando andremo in calabria o in campania troveremo un ambiente dove o perdi o ti fanno perdere a mazzate.
Vorrei ricordare che ai Play Out per salvarti devi prima vincere il doppio scontro con l'altra squadra del tuo girone, se perdi vai in serie D, se vinci non hai fatto ancora nulla perchè devi vincere l'altro lotteria con l'altra poveraccia dell'altro girone, insomma su 4 disputanti i Play Out, solo una si salva, le altre tre vanno tutte in serie D.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mauro59
tifoso
tifoso


Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 14.01.10
Località : Torino

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 3:41 pm

Alle ipotesi di compravendita delle partite mi dissocio completamente, non è questo il calcio che mi interessa. Lo fanno le altre squadre ? Lo facciano pure io voglio salvarmi sul campo, io desidero un Campobasso pulito che possa continuare la sua attività SPORTIVA a testa alta. Capone ha mille difetti non credo abbia quello della disonestà sportiva. Spero faccia un bel discorsetto ai giocatori invitandoli a sputare sudore ed altro sul campo per poterci salvare visto che a Chieti dopo mezz'ora, al gol dei neroverdi, siamo spariti come recitano impietosamente tutte le cronache. Potrebbe bastarci un pareggio se il Tnas non accoglie il ricorso della Vibonese. Se vinciamo sarà salvezza più che matematica e per quest'anno si smette di soffrire. L'anno prossimo si vedrà. Ora bisogna salvarsi sul campo e basta. Per far questo la squadra dovrà giocare con il sangue agli occhi, dovrà disputare la partita della vita. Anche i tifosi spero possano essere più numerosi che mai per dar man forte al Campobasso. Bisogna vincere, ripeto, poi si vedrà. Ora come non mai bisogna difendere questa categoria che sia C2 o C1.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
danilodiluca87
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 11.09.08
Località : Frosolone

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 2:20 pm

ehhhh caro cuorerossoblù....la strategia secondo me dovrebbe essere un'altraa.....con lo stadio pieno secondo me i ragazzi del Fondi non daranno il massimoo.....se invece nessuno se ne frega fanno quello che voglionoo!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 1:52 pm

Ciò non toglie che se saremo più forti e più bravi del Fondi la salvezza la porteremo a casa tranquillamente.. e ci dimenticheremo di tutte queste altre cose.
Quello che non mi fa stare tranquillo è che la squadra non riesce a vincere e a segnare (sono 2 partite che non si segna nemmeno un gol).
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mikael
Ultras
Ultras


Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 03.06.09

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 1:47 pm

Amico Cuore, il mio fake non si riferiva a Casillo bensì a Pérovenza e socio. La mia ha voluto essere solo una battuta. Capisce a me.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 2:03 am

Per quanto riguarda la salvezza del Campobasso, è ovvio che dire che si salva chi è più delinquente è una provocazione, ma il problema nel quale ci siamo cacciati riguarda il fatto che siamo in competizione con il Neapolis che notoriamente adotta simili metodi per ottenere i risultati, se il nostro avversario era il Gavorrano, è chiaro che non ci sarebbero stati problemi e la salvezza ce la giocavamo in campo onestamente, purtroppo adesso, dovendo giocarcela contro una squadra disonesta soccombiamo se non mettiamo in campo le stesse azioni degli avversari, se dobbiamo gareggiare a pugilato con un avversario che invece dei pugni tira fuori un pugnale o una rivoltella, secondo voi chi vince? Io posso fare l'onesto quando voglio, ma mi becco una coltellata e sono fritto.
Poi sapete tutti che promettere ad una squadra un premio a vincere o pareggiare non è reato in quanto si deve partire dal presupposto che tutti sempre si impegnano al massimo per vincere.
Cosa diversa sarebbe promettere un premio al Fondi per non farlo impegnare contro di noi, ma il problema e che se non lo facciamo noi lo fanno gli altri, ci sarà senz'altro chi darà al Fondi un premio a vincere.
Che pensate che il Neapolis si trova a due punti da noi perché ha giocato onestamente tutte le gare? Contro Giulianova e l'Aquila ha fatto sei punti meritati o ha pagato per vincere. Sono state aperte due inchieste.
Vi faccio notare una cosa, l'Aquila da circa 7/8 partite sta perdendo sempre sistematicamente contro tutti, compreso contro il Neapolis, la cosa non vi fa sentire puzza di bruciato? Una squadra costruita per i Play Off che perde contro tutti. La soluzione al dilemma è chiara, l'Aquila ha una situazione economica molto difficile anche a causa del recente terremoto, cosa fanno per andare avanti nel calcio, fanno una bella squadra e puntano in alto, poi a fine campionato si vendono tutte le partite e mettono da parte un gruzzoletto per rifare il campionato successivo, questa giochetto lo ha fatto anche l'anno scorso, è solo per fare un esempio, ma ve ne potrei fare altri 100, poi fare i benpensanti fingendo di non sapere come va il calcio e recitando il ruolo del monaco francescano, significa far finta di non sapere come va il mondo.
Queste cose anche a me non piacciono, ma purtroppo nessuno di noi ha le armi per cambiare il mondo ed il calcio, che ci piaccia o no.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 1:37 am

Mikael, a cosa ti riferisci nel dire che è un falso, alla storia di Casillo? Se si, beh non so se si tratta di un falso o di una notizia vera, lo sapremo nel prosieguo.
Se ti riferisci alla tua informazione riguardante eventuali loschi figuri presenti domenica prossima a Campobasso, pronti ad esultare in caso di Play Out del Campobasso, non so cosa dirti, sei tu che l'hai detto, se si tratta di un falso, meglio così, anche se sai benissimo che ci sono davvero persone a Campobasso che effettivamente tirano per i piedi ed hanno lo spumante in fresco da stappare per festeggiare la retrocessione del Campobasso.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
mikael
Ultras
Ultras


Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 03.06.09

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 12:30 am

Cuore, non ho modo di sapere la tua conoscenza della lingua inglese, altrimenti puoi consultare o chedere ad altri e fatti aiutare. La mia risposta è la seguente. IT IS A FAKE.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ulysse
Super Ultras
Super Ultras
avatar

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 11.02.08
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 30, 2012 12:12 am

cuore rossoblù ha scritto:
Gigino, se non cacci i soldi per ammorbidire il Fondi e per far impegnare l'Aversa Normanna, fai conto che siamo già retrocessi, e forse non ci riusciremo nemmeo cacciando i soldi, lo capisci che sei rimasto solo tu per la salvezza di Vibonese e Neapolis, se n'è andato pure il Giulianova, capisci che il Neapolis deve salvarsi perchè in quella zona ci sono certi equilibri EXTRACALCISTICI che dominano tutte le attività economiche della zona?
Forse qui a campobasso gli ingenuotti giornalisti, tifosi, addetti ai lavori non sanno come funzionano certi equilibri legati alla malavità organizzata.
SVEGLIA, e lo dico pure ai simpatici ultras che ancora giocano al gatto con il topo, ora entro, faccio il tifo ma mando a fan culo Capone, poi non entro più.

Come sempre, dimostri di essere un GRANDISSIMO COGLIONE!
Al posto di pensare a sostenere la squadra per giocare e vincere contro un Fondi che non dovrebbe avere più motivazioni, essendo già salvo...
ecco le solite stronzate di cui proprio non puoi fare a meno...
ma vergognati, IDIOTA!
la tua visione del calcio è confacente in pieno ad uno sport che di pulito non ha quasi più niente.
Una Lega Pro conquistata con un ripescaggio, già da' meno motivazioni, figuriamoci una mantenuta pagando gli avversari...
onestamente di questo tipo di calcio non so proprio che farmene.
vai a cagare, te lo dico con il cuore!
e gli ultras lasciali stare, che non sei degno manco di nominarli, VIGLIACCO!.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Dom Apr 29, 2012 11:26 pm

Io voglio salvarmi, ma intendo salvarmi sul campo e legalmente... cioè dico che contro il Fondi dobbiamo vincere onestamente e pensare solo a segnare un gol in più dell'avversario. Solo così possiamo essere al riparo da tutto ed evitare di pensare a ciò che succederà sugli altri campi.
Noi campobassani siamo gente onesta e tranquilla, non siamo dei delinquenti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Dom Apr 29, 2012 7:11 pm

Gigino, se non cacci i soldi per ammorbidire il Fondi e per far impegnare l'Aversa Normanna, fai conto che siamo già retrocessi, e forse non ci riusciremo nemmeo cacciando i soldi, lo capisci che sei rimasto solo tu per la salvezza di Vibonese e Neapolis, se n'è andato pure il Giulianova, capisci che il Neapolis deve salvarsi perchè in quella zona ci sono certi equilibri EXTRACALCISTICI che dominano tutte le attività economiche della zona?
Forse qui a campobasso gli ingenuotti giornalisti, tifosi, addetti ai lavori non sanno come funzionano certi equilibri legati alla malavità organizzata.
SVEGLIA, e lo dico pure ai simpatici ultras che ancora giocano al gatto con il topo, ora entro, faccio il tifo ma mando a fan culo Capone, poi non entro più.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Dom Apr 29, 2012 6:33 pm

Il miracolo non è riuscito, adesso guardiamoci le spalle e speriamo bene.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Apr 28, 2012 12:14 pm

Esattamente, è quello che cercavo di dire, non si tratta di fare allarmismi, si tratta solo di essere realisti, La vibonese attenderà prima di presentare il ricorso perchè se ad esempio dovesse perdere ad Isola Liri rinuncierebbe a presentarlo in quanto il punto in più non servirebbe a nulla se non a spendere soldi in spese legali. Comunque hanno tutte le carte pronte e non ci mettono niente a presentarlo, non vorrei che ci dovessimo ritrovare a passare l'estate con il patema d'animo del nostro futuro ed anche con quello di attendere il giudizio del TNAS per il ricorso della Vibonese.
E' sbagliato il messaggio che le Tv ed i giornali stanno inviando in questi giorni, tutti dicono che ci occorre un punto per essere matematicamente salvi ed invece non è così, è ovvio che se noi pareggiamo a Chieti e La vibonese perde o pareggia il discorso cambia in quanto in tal caso il punto non le serve per raggiungere noi ma potrebbe servirle per raggiungere il Giulianova, poi c'è il Neapolis che sicuramente al 100% vincerà contro il Celano ed in caso di nostra sconfitta a chieti si porterebbe solo a due punti dal noi, insomma bisogna stare molto ma molto attenti per non vederci risucchiati nei Play Out. E poi secondo me la trasferta a Chieti è difficilissima ed è probabile che ne usciamo con le ossa rotte.
Ha fatto molto bene ziozampa a ribadire tali concetti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ziozampa
spettatore
spettatore


Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.08.10
Località : roma

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Sab Apr 28, 2012 12:17 am

non voglio creare allarmismi, pero' bisognera' fare per sicurezza, piu' di 1 punto,perche' non vorrei che alla Vibonese venga restituito il punto di penalizzazione, e gli scontri diretti sono a loro favore

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Gio Apr 26, 2012 1:41 pm

Bene, ora la retrocessione mi fa un po' meno paura. Abbiamo affrontato queste 2 partite in casa e raccolto 4 punti.. sarebbe stato meglio prenderne 6 ma almeno siamo fuori dalla zona pericolosa.
Quello che mi preoccupa un po' è la trasferta di Chieti, che storicamente per noi è terribile.. se non ricordo male lì perdiamo quasi sempre e non riusciamo nemmeno a segnare gol. Ma prima o poi la fortuna dovrà essere dalla nostra.
Dai Campobasso, ce la possiamo fare a salvarci.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 23, 2012 2:51 pm

In quel caso ci vuole un commercialista con i controcoglioni che si accolli l'onere di fare una cosa simile, sarebbe la soluzione ideale, ma sai com'è, Campobasso è una piazza strana, va a finire che non trovi nemmeno un socio minoritario disposto a comprare lo straccio di una azione, i nostri concittadini sono buoni solo a parlare, quando poi devono mettere mano al portafogli per comprare una azione del Campobasso Calcio, scappano via tutti a gambe levate e poi si permettono di criticare uno che di soldi per il Campobasso ce ne ha messi a montagne.
Infatti se così non fosse, ieri , con i prezzi popolari avremmo tanta gente allo stadio, e invece, a parte il rietro conflittuale degli ultras, eravamo i soliti noti, quei pochi tifosi veri, quelli che allo stadio ci vanno sempre, con prezzo alto o prezzo basso, poco importa.
Comunque se le cose dovessero metttersi male, certamente questa è una delle strade da percorrere nella prossima estate. Chi se ne prenderà l'onere?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zenigata
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 242
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : Campuash fuori sede

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 23, 2012 2:47 pm

werewolf ha scritto:
ma il progetto che si voleva ri-sponsorizzare dell'azionarato è ancora in piedi, lo si sta organizzando?

anche se ieri allo stadio con tutta la giornata dell'orgoglio rossoblù non c'erano chissà quante persone

IERI C'ERANO QUELLI CHE SONO ORGOGLIOSI DI ESSERE ROSSOBLU', I PECORONI ERANO A CASA COME SEMPRE!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
werewolf
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 23.08.11

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 23, 2012 1:33 pm

ma il progetto che si voleva ri-sponsorizzare dell'azionarato è ancora in piedi, lo si sta organizzando?

anche se ieri allo stadio con tutta la giornata dell'orgoglio rossoblù non c'erano chissà quante persone
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Lun Apr 23, 2012 1:17 pm

Ogni tanto qualcuno con un briciolo di cervello in testa si trova.
Copio e incollo un post dell'altro muro:


so cott i ceciCittà
*campuascMessaggio*
Riassumo le dichiarazioni di capone ieri in tv:
dopo gli insulti ricevuti ieri dal gruppetto di amici in curva a giugno
non iscrivo la squadra e con altri amici vado a fare calcio in un'altra città.
traduzione : significa che non fallisce ma semplicemente che non iscrive la squadra e che va a fare il socio in un altra società per rimanere nel calcio (avellino ?).
morale ci sta preparando un bel servizio alias ....senza vasellina.
conclusione. ieri al )90 % ci siamo salvati e al 90 % ci aspettano 10 anni di eccellenza se va bene.
ora sono curioso di vedere gli imprenditori e politici di questa città cosa proporranno per salvare il calcio...una cosa è certa se capone veramente
non fallisce ma semplicemente non iscrive la società in lega prò neanche una soluzione tipo Catanzaro sarà possibile...quindi l'unica speranza è convingerlo a vendere o collaborare con lui....a voi i commenti.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Ven Apr 20, 2012 11:57 am

La squadra allenata di Imbimbo andava a 1000 all'ora, vedi trasferte di Catanzaro e Perugia, vedi partite stravinte in casa contro Ebolitana e Neapolis, quello che ci ha inguaiato non è stato il nuovo allenatore e la nuova squadra ma la nevicata, se c'era Provenza in panchina e avrebbe dovuto affrontare un mese e mezzo in cui ininterrottamente abbiamo giocato ogni tre giorni, siamo così convinti che avrebbe avuto risultati migliori? Non abbiamo la controprova ma il beneficio del dubbio dobbiamo tenercelo, siamo così sicuri che gli infortunati non sarebbero stati gli stessi se non di più? Si tenga presente che la squadra di Provenza correva come matti e basava tutto sul pressing, triangolazioni di prima, pregevoli movimenti tattici, siamo così sicuri che giocando ogni tre giorni, con gente con i muscoli sfraffati, campi di patate per via delle nevicate, avremmo avuti risutlati migliori? I pregevoli ma gracili muscoli di gente come Quadri avrebbero retto ad una simile macelleria atletica?
Può darsi che mi sbagli, ma temo che almeno una parte dei motivi siano riconducibi alle nevicate, ora ovviamente, dopo l'emrgenza neve, stenti a riprenderti, vuoi perchè i postumi di stiramenti, contunsioni, strappi muscolari te li porti dientro per tutta la stagione, vedi Modica, Licciardi, lo stesso Mateo, che hanno difficoltà a riacquistare una forma decente, vuoi perchè ormai a fine campionato non si va più in campo per il bel giuoco ma solo per i punti.
La situazione capitata a noi, non è capitata a nessuna altra squadra in Italia, guardate che rimandare tre gare di seguito per neve aggiungendole a tutte le altre già fissate in calendario nei giorni infrasettimanali farebbe danni anche a squadre di serie A.
Indubbiamente provenza è un allenatore di grandissimo valore tecnico tattico, ma io ho sbirciato sul web il passato di Imbimbo con le giovanili di Salernitana e Avellino e se andate a guardarvelo anche voi scoprirete che il nostro attuale mister ha fatto miracoli ed ha raggiunto risultati di altissimo livello.
Del resto non devi per forza chiamarti Mourinho per essere un buon allenatore, Guardiola qualche anno era un illustre giovane sconosciuto.
Qui si tratta solo di portare a casa circa 6 punti a cauc e muccic per salvarci, poi per l'anno prossimo si vedrà, ma temo che anche questo obiettivo sia difficile, speclailemnte davanti ad un pubblico inesistente e se presente solo critico ed esigente dimenticando che, apostrofando un vecchio varietà televisivo ..... "bambole non c'è una lira...."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Ven Apr 20, 2012 1:57 am

Non è per criticare ma non oso immaginare dove saremmo ora in classifica se la squadra e l'allenatore fossero stati questi fin dall'inizio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
werewolf
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 23.08.11

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 11:46 pm

trakkiula ha scritto:


per quanto riguarda la gara del 15 dobbiamo essere tutti bravi a pompare l'evento....noi,i giornali,le tv...

se posso permettermi di dare un consiglio a chi sta organizzando l'evento, si potrebbe chiedere a DILallo di far mettere la notizia dal mercoledì alla domenica nel telegiornale normale (quello di cronaca per intenderci delle 14.00) come prima notizia e se il muro dei tifosi su fb crea l'evento in modo tale da condividere e invitare all'evento con pochi clik tutta la lista degli amici, ovviamente questo in aggiunta al passaparola.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
trakkiula
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 09.09.08

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 11:40 pm

tornate tutti,cè bisogno anche di voi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 11:34 pm

Per noi fuori sede e quindi lontani da CB è ancora più dura, si soffre molto di più.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
trakkiula
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 09.09.08

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 11:13 pm

werewolf ha scritto:
e queste cazzate proprio non le devono fare, spendono 20.000 euro per un punto e non spendono 200 euro per 10 sedute di fisioterapia ?!!!?!?! state follish!

cmq con la vibonese voglio il tutto esaurito, del resto poco meno di 4000 persone non dovrebbero essere un problema per cb.

le solite porcate dei maiali montelliani.

per quanto riguarda la gara del 15 dobbiamo essere tutti bravi a pompare l'evento....noi,i giornali,le tv...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
werewolf
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 23.08.11

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 11:01 pm

si e su neapolis, milazzo e giulianova abbiamo il vantaggio degli scontri diretti (quindi a pari punti li precediamo) e queste 3 squadre devono ancora riposare in pratica loro faranno solo altre 4 partite noi 5.

dai ragazzi io ci credo, la squadra ha perso le partite perchè il fisico non ha retto per le motivazio che sono nel topic delle 8 gare in un mese e nel calcio di oggi e in queste categorie è tutto, se non corri non vinci.

il 15 resuscitiamo anche i morti e portiamoli allo stadio e facciamo bordello
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gigino
Ultras
Ultras


Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 06.03.11
Età : 31
Località : campobasso (ma al momento fuori sede)

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 10:47 pm

Ragazzi, sbaglio o con il punto che ci ha restituito il tribunale siamo fuori dalla zona retrocessione nonostante l'ennesima sconfitta?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
werewolf
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 23.08.11

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 10:38 pm

se il pubblico risponde devono avere loro paura di noi e magari proprio per questo fine la società potrebbe fare una giusta politica sui prezzi per le prossime 2 partite in casa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 10:09 pm

CALCIOMERCATO

Vibonese, si dimette tutto lo staff tecnico
04.04.2012 20:09 di Daniele Mosconi articolo letto 151 volte
Fonte: ufficio stampa Vibonese


© foto di Anto.Abbate/TuttoLegaPro.com Alla fine della gara odierna, lo staff tecnico della Vibonese, composto dall'allenatore Elio Ferrante, il direttore tecnico Franco Viola, insieme al preparatore dei portieri Pietro Martelli ed il preparatore atletico Massimo Stalteri, prendendo atto della sconfitta interna contro il Fano e l'aggravarsi della situazione in classifica, si dimettono.

La società al momento non si è ancora pronunciata. Le notizie che abbiamo raccolto, parlano di un comunicato ufficiale già nella giornata di domani.

E ti pareva, stai a vedere che adesso arriva un nuovo staff tecnico desideroso di fare bella figura e che si impegnerà alla morte in quel di Campobasso per cominciare la ripresa post crisi. Del resto il Melfi ed il Celano hanno fatto la stessa cosa, si ricordano tutti contro di noi di fare il cambio di guida tecnica ed il primo passo per risalire la classifica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
werewolf
CAPO ULTRAS
CAPO ULTRAS
avatar

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 23.08.11

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 8:04 pm

e queste cazzate proprio non le devono fare, spendono 20.000 euro per un punto e non spendono 200 euro per 10 sedute di fisioterapia ?!!!?!?! state follish!

cmq con la vibonese voglio il tutto esaurito, del resto poco meno di 4000 persone non dovrebbero essere un problema per cb.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
trakkiula
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 802
Data d'iscrizione : 09.09.08

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 7:19 pm

a xxxxxxxx hanno detto che la società non recupera gli infortunati perchè non li fa curare....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cuore rossoblù
FEDELISSIMO
FEDELISSIMO
avatar

Messaggi : 2076
Data d'iscrizione : 05.02.08
Località : CAMPOBASSO

MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   Mer Apr 04, 2012 7:16 pm

Si ma se perdiamo sempre, ce ne andiamo dritti dritti in serie D, non è possibile che ci va sempre male, e che cazzo, una botta di culo no? Niente, io sto ancora pensando a quel colpo di testa di Todino di domenica scorsa contro il Melfi, era a colpo sicuro, se viene ripetuta quell'azione per 100 volte, 99 va dentro, porca puttana che sfiga.
Oggi non si poteva certo pensare di far punti a Pagani, con la Paganese che doveva vincere per forza.
Io son sempre convinto che a noi ci ha inguaiato quella maledetta nevicata, è a causa della nevicata che abbiamo inanellato tutti questi risultati negativi e in più ci portiamo dietro pure gli infortuni causati dal tour de force, comuque le nostre prossime trasferte sono tutte proibitive, quelle in casa le dobbiamo vincere, speriamo che nell'ultima in casa il Fondi sia già salvo, così i tre punti ce li prendiamo tranquillamente, per fortuna oggi ha vinto, le altre due in casa sono drammatiche, dovremmo almeno vincerne una e pareggiarne l'altra, credo che a 44 punti dovremmo essere salvi.
Insomma la situazione è davvero drammatica, riepilogando, dobbiamo vincere contro Fondi e Vibonese o Isola Liri, l'altra la dobbiamo pareggiare, dando per scontato le sconfitte a Chieti e Lamezia. Certo se avessimo le palle e se davvero ci tenessimo a salvare il titolo di serie C, si potrebbe andare a Chieti in 1.000 a giocarcela, ma andiamo in 200 in casa, figuriamoci se si può pensare di andare in 1.000 fuori casa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: sempre più paura della retrocessione   

Tornare in alto Andare in basso
 
sempre più paura della retrocessione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Gli edifici della paura
» Paura, fobia e xenofobia: cosa spaventa davvero in chi è "estraneo" e diverso?
» mascherine per interruttori della luce
» TOUR GUIDATO DELLA TOWER OF TERROR!!
» #4 Le ali della notte - dicembre 1998

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
ilmurodeitifosi :: IL MURO DEI TIFOSI-
Andare verso: